Domenica 26 Maggio 2024 | ore 17:00
|

I figli del mare

Ayumu Watanabe (Giappone, 2019) 110’

I Figli del mare, il film d'animazione di Ayumu Watanabe, vede protagonista la giovane Ruka, ragazza fuori dalla regole e anticonformista, che vive da sola con la madre.
Durante le vacanze estive decide di fare visita all'acquario dove lavora suo padre.
Lì incontra Umi, un giovane ragazzo che sembra vivere in perfetta simbiosi con l'oceano e con una straordinaria capacità di comunicare con le creature del mare. E mentre strani e inquietanti eventi stanno sconvolgendo la vita marina sull'intero pianeta, Ruka scopre che il suo legame e la sua affinità con il mare sono molto più forti di quanto potesse immaginare.

Eventi passati

Domenica 19 Maggio 2024 | ore 17:00
|

Minuscule, alla scoperta di nuovi mondi

Hélène Giraud e Thomas Szabo (Francia, Cina, 2018), 92'

Quando arrivano le prime nevicate che annunciano l’inverno, è tempo di preparare le provviste! Ma, durante i preparativi, una piccola coccinella si ritrova intrappolata in una scatola destinata a prendere il volo per i Caraibi. Non resta che una sola soluzione, riformare il dream team: la coccinella, la formica e il ragno si riuniscono per nuove avventure che li porteranno all’altro capo del mondo. Nuovi pericoli, nuovi incontri... Riusciranno ad arrivare in tempo?

Domenica 12 Maggio 2024 | ore 17:00
|

Strange World - Un mondo Misterioso

Don Hall, Qui Nguyen (USA, 2022) 102'

I Clades sono una famiglia di esploratori, ma il rapporto tra il nonno e suo figlio Searcher è incrinato sin dalla scomparsa del patriarca Jaeger quando Searcher era ancora un ragazzino. Questo potrebbe mettere a rischio e far fallire la loro missione più importante: salvare il mondo. La famiglia Clade si dedica da sempre all’esplorazione del mondo e, attualmente, gestisce una fattoria. Un giorno, alla loro porta si presenta la presidente di Avalonia, Callisto Mal, che chiede loro aiuto. Infatti, una pianta che Searcher Clade aveva scoperto anni prima, ovvero il pando, è in grave pericolo. Così, ai Clades non rimarrà altro che mettersi in viaggio verso una nuova avventura. Per salvare Avalonia, però, dovranno superare alcune incomprensioni, che svaniranno nel momento nel quale scopriranno una terra misteriosa popolata da creature fantastiche…

Domenica 05 Maggio 2024 | ore 17:00
|

Il Grande Gigante Gentile

Steven Spielberg (USA, 2016) 117'

Il GGG è un gigante, un Grande Gigante Gentile, molto diverso dagli altri abitanti del Paese dei Giganti che come San-Guinario e Inghiotticicciaviva si nutrono di esseri umani, preferibilmente bambini. E così una notte il GGG - che è vegetariano e si ciba soltanto di Cetrionzoli e Sciroppio - rapisce Sophie, una bambina che vive a Londra e la porta nella sua caverna. Inizialmente spaventata dal misterioso gigante, Sophie ben presto si rende conto che il GGG è in realtà dolce, amichevole e può insegnarle cose meravigliose. Il GGG porta infatti Sophie nel Paese dei Sogni, dove cattura i sogni che manda di notte ai bambini e le spiega tutto sulla magia e il mistero dei sogni.

Domenica 28 Aprile 2024 | ore 17:00
|

La Fortuna di Nikuko

Ayumu Watanabe (Giappone, 2021) 120'

Grassa e sorridente, Nikuko dalla vita ha ricevuto solo schiaffi, ma non ha mai perso il suo ingenuo ottimismo. Dopo essere stata delusa e raggirata da alcuni uomini, si trasferisce con la figlia Kikuko in una piccola città portuale. Kikuko, dal nome simile ma opposta nell'aspetto e nel carattere alla madre, crescerà lì e vivrà le prime esperienze dell'adolescenza, spesso vergognandosi dell'ingombrante presenza di Nikuko. Il Giappone rurale rivive anche attraverso i suoi stereotipi: le feste, i segni di una antica religiosità ma soprattutto il cibo, immortalato con devozione, ossessione di Nikuko ma anche incarnazione del piacere della vita.

Domenica 21 Aprile 2024 | ore 17:00
|

Titina

Kajsa Naess (Norvegia, 2022) 91'

Roald Amundsen, il famoso esploratore norvegese, è logorato da un'unica idea: diventare l'eroe dei due poli. Nel 1911, infatti, era stato il primo uomo a mettere piede al Polo Sud, ma ora siamo nel 1926, Amundsen ha 56 anni e il tempo si sta chiudendo attorno a lui e alla sua tanto agognata impresa. Decide così di rischiare un'ultima volta: va in Italia e stringe un accordo con Umberto Nobile, ingegnere e pilota, per mettere insieme l'esperienza norvegese con i dirigibili italiani e portare a termine l'esplorazione del Polo Nord. Ci riescono, ma a causa di contrasti tra i due Nobile decide di tentare di nuovo nel 1928, stavolta con esiti disastrosi. A fare da testimone, confidente e compagna di viaggio, in entrambe le occasioni, c'è la cagnetta Titina.

Domenica 21 Aprile 2024 | ore 10:30
|

Le avventure del piccolo Nicolas

Amandine Fredon, Benjamin Massoubre (Francia, Lussemburgo, 2022) 82’

Nicolas è un bambino vispo ma di buon cuore, che trasforma in avventura ogni piccolo momento della sua vita: i giochi, la scuola, le gite al mare. E apre un universo di possibilità dove, a volte, un personaggio dei fumetti può arrivare persino a parlare coi suoi creatori. Il piccolo Nicolas, l’amatissimo personaggio creato da René Goscinny (papà di Asterix e Obelix e penna di Lucky Luke) e Jean-Jacques Sempé, fa riscoprire anche agli adulti, attraverso gli occhi dei più piccoli, un mondo gioioso e spensierato.

Formula matinèe: merenda + film
Ingresso 6,50€
Acquista il biglietto

Domenica 14 Aprile 2024 | ore 17:00
|

Phantom Boy

di Jean-Loup Felicioli e Alain Gagnol (Francia, 2015) 84'

Leo è un bambino che per molto tempo deve restare in ospedale, ma ha una dote particolare: dal suo corpo si può staccare un "secondo sè" che può attraversare porte e muri e sfrecciare nel cielo di New York. Questa facoltà diventa molto utile per un poliziotto, a sua volta ospedalizzato per una frattura a una gamba, alla caccia di un malvagio che vuole distruggere per via informatica la città. Viene alla luce lo straordinario potere dei bambini di difendere i valori morali in un mondo diviso nell’eterna lotta tra il Bene e il Male. Bambini forti che presentano i tratti dell’eroe: generosità, coraggio, spirito di sacrificio: anche quando la vita non risparmia dolori e avversità, i piccoli sanno opporsi e reagire con la forza della loro innocenza.

Domenica 14 Aprile 2024 | ore 10:30
|

Prendi il volo

Benjamin Renner e Guylo Homsy (USA, 2023) 82’

Mac e Pam sono due anatre che vivono con i loro anatroccoli Dax e Gwen nella quiete di uno stagno. Papà Mac ha molta paura dei pericoli del mondo fuori dallo stagno, mentre mamma Pam è più impavida e ottimista e cerca di rendere i suoi cuccioli più indipendenti. Un giorno nello stagno arriva uno stormo di uccelli migratori in rotta verso la Giamaica, e una di loro invita Dax ad unirsi alla migrazione.
Sarà presente la libreria Sette Volpi.

Formula matinèe: merenda + film
Ingresso 6,50€
Acquista il biglietto

Domenica 07 Aprile 2024 | ore 17:00
|

Manodopera

di Alain Ughetto (Francia, Italia, Belgio, Svizzera, Italia) 70'

Ughettera alla fine dell'800. Lì vive la famiglia Ughetto che attraverserà, con la propria condizione di contadini ed operai, la prima metà del '900. Vivranno le guerre a cui gli uomini saranno chiamati e saranno costretti dalla povertà ad andare a cercare il lavoro dove c'è, cioè all'estero, dove però si trova anche la discriminazione per i 'macaroni'. Premiato agli European Film Awards e al Festival del film di animazione di Annecy, impreziosito dalle musiche del Premio Oscar Nicola Piovani, una storia personale nel contesto dei grandi movimenti migratori dei primi del ‘900, raccontata in un gioiello di animazione in stop-motion.

Domenica 24 Marzo 2024 | ore 17:00
|

UP

di Pete Docter e Bob Peterson (USA, 2009) 96'

Carl Fredricksen, un pensionato ex venditore di palloni, per metà brontolone e per metà sognatore, è pronto a cogliere un'ultima possibilità di divertimento ad alta quota. Legando migliaia di palloncini alla sua casa, Carl si prepara a visitare il mondo scomparso dei suoi sogni di ragazzo. All'insaputa di Carl, Russell, un boy scout di 8 anni pieno di energia che non si è mai allontanato dal suo giardino, si ritrova in piena avventura. Questo duo incredibile e improbabile raggiunge nuove vette e incontra amici fantastici, come Dug, un cane con un collare speciale che gli consente di parlare, e Kevin, un uccello altissimo che non vola. Quando si ritrovano tutti insieme nella giungla più selvaggia, Carl capisce che a volte le avventure più grandi sono quelle che non stai proprio cercando. Il film ha vinto 2 premi Oscar, 2 premi Golden Globe e 2 premi BAFTA.

Domenica 17 Marzo 2024 | ore 17:00
|

Arf

di Anna Russo e Simona Cornacchia (Italia, 2023) 75'

ARF è un bambino, ma non sa parlare, abbaia. Però ha un ottimo fiuto e un carattere adorabile. Nato in un paese in guerra, Arf è stato salvato da Bianca, una cagna che lo ha cresciuto nel branco di randagi che vive su una collina ai margini della città. Ma la guerra giunge anche in quel luogo magico, il branco viene disperso in una retata e Arf viene portato in un campo di prigionia insieme ad altri bambini. Arf non conosce la cattiveria degli esseri umani e, anche in quel luogo triste, trova amici e continua a sorridere. La serenità del bambino che sa soltanto abbaiare, fa infuriare però il comandante del campo, che condanna Arf ad essere sbranato dai dobermann, guardiani del campo. L’ufficiale non immagina che i cani decidano invece di difendere il cucciolo.

Domenica 17 Marzo 2024 | ore 10:30
|

My sweet monster

Viktor Glukhushin e Maxim Volkov (Russia, 2021) 98’

La principessa Barbara è segretamente innamorata del principe Edoardo. Quando il subdolo impiegato delle poste Weasel chiede al re la mano di Barbara, lei decide di mettersi in fuga. Il mostro Boogey, che all’inizio è uno spietato ladro, è in realtà molto buono e farà di tutto per aiutare Barbara a salvare il regno e a trovare il principe Edoardo.
In collaborazione con Plaion Pictures.

Formula matinèe: merenda + film
Ingresso 6,50€
Acquista il biglietto

Domenica 10 Marzo 2024 | ore 17:00
|

Pom Poko

di Isao Takahata (Giappone, 1994) 119'

I tanuki, piccoli e inermi cani-procioni, assai tipici delle campagne e del folklore giapponese, si dice siano dotati di capacità magiche, che siano ghiotti e ingannatori ma anche ingenui. Un giorno, il loro territorio viene devastato dalle ruspe, e le piccole creature dovranno tentare di fermare la devastazione del territorio utilizzando i loro poteri mutaforma. Un fantasy eccezionale che parla di ambiente e di rapporto con la civilizzazione, dal pluripremiato Studio Ghibli.

Domenica 03 Marzo 2024 | ore 10:30
|

Sansone e Margot, due cuccioli all’opera

Vasiliy Rovenskiy (Russia, 2023) 75’

Margot è l’inseparabile e vanitosa barboncina della prima ballerina Anastasia. Una sera, la ballerina affida a Margot la guardia di una preziosissima collana che dovrà indossare per un balletto, appartenuta alla Regina d’Inghilterra. Ma proprio quella notte la collana viene rubata. Allo stesso tempo Sansone, un cucciolo randagio in fuga dagli accalappiacani, finisce nel teatro e incontra Margot. I due uniscono le forze e si avventurano alla ricerca della collana rubata.

Formula matinèe: merenda + film
Ingresso 6,50€
Acquista il biglietto

Domenica 18 Febbraio 2024 | ore 10:30
|

I Mitchell contro le Macchine (Superconnessi)

Michael Rianda e Jeff Rowe (USA, 2021) 114’

La ribelle adolescente Katie Mitchell viene ammessa nella scuola della quale ha sempre desiderato far parte, ma ad accompagnarla all’avvio delle lezioni saranno il padre Rick e tutta la famiglia: la madre Linda, sempre rivolta al futuro con ottimismo, il fratellino Aaron e il loro cagnolino Monchi. Per raggiungere il luogo designato, i Mitchell intraprenderanno un lungo viaggio in automobile, che sarà sconvolto da un vero e proprio attacco di robot. Improvvisamente la famiglia Mitchell diventa l’improbabile ultima speranza dell’umanità
Sarà presente la Libreria Trame.

Formula matinèe: merenda + film
Ingresso 6,50€

Domenica 04 Febbraio 2024 | ore 10:30
|

Il fantasma di Canterville

Kim Burdon e Robert Chandler (Gran Bretagna-Canada, 2023) 89’

Centotrentasette anni dopo il libro di Oscar Wilde, il film ripercorre la storia del poeta inglese. Siamo agli inizi del Novecento, la famiglia Otis, americana, si trasferisce nella storica residenza di Canterville Chase in Inghilterra. Virginia, la primogenita degli Otis, ben presto fa amicizia con il fantasma di Sir Simon de Canterville, morto trecento anni prima in circostanza misteriose, che ora infesta la vecchia magione. E tra la nuova amicizia con Henry, Duca di Cheshire, e il peso di un’antica profezia, l’avventura ha inizio.
Sarà presente la libreria Lèggere Leggére.

Formula matinèe: merenda + film
Ingresso 6,50€

Domenica 21 Gennaio 2024 | ore 10:30
|

Maurice Un topolino al museo

di Vasily Rovenskly (Russia, 2023) 83’

Vincent è un gatto rosso che non sa niente del mondo perché è nato su una grande nave merci sempre in viaggio.
Un giorno, durante una tempesta, cade in acqua e finisce su un’isola deserta dove conosce Maurice, un topolino esperto d’arte che sogna di rosicchiare le opere d’arte più famose. Per una serie di rocamboleschi eventi i due finiscono nuovamente alla deriva ma vengono fortunosamente ripescati da una nave merci russa che li trasporta al museo dell’Hermitage di San Pietroburgo.

Formula matinèe: merenda + film
Ingresso 6,50€

Domenica 07 Gennaio 2024 | ore 10:30
|

Mary e lo spirito di mezzanotte

di Enzo D’Alò (Italia, Lussemburgo, Irlanda, 2023) 85’

Questa è la storia di una bambina di 11 anni di nome Mary, che ha un grande sogno nel cassetto: diventare un’importante chef. La prima a credere in lei e nel suo futuro tra i fornelli è sua nonna Emer, a cui Mary è molto legata. Nonostante l’incoraggiamento della nonna, la strada per diventare cuoca è piena di ostacoli e di imprevisti. Tratto dal romanzo “La gita di mezzanotte” di Roddy Doyle, il film affronta con estrema delicatezza un tema non facile da trattare come quello della malattia di una persona anziana e il conseguente distacco.
Sarà presente la Libreria Trame.

Formula matinèe: merenda + film
Ingresso 6,50€

Sabato 06 Gennaio 2024 | ore 17:00
|

Belle & Sebastien

Nicolas Vanier, FRANCIA, 2013, 98’

Un bambino di otto anni di nome Sébastien vive sulle Alpi Francesi insieme al vecchio César, un pastore che gli fa da nonno, e a sua nipote Angélina. Un giorno la vita di Sébastien cambia radicalmente quando incontra un grande cane selvatico ricoperto di fango. Quella che da tutti è considerata la famigerata bestia, in realtà diventa in poco tempo la migliore amica del ragazzino, che la chiamerà Belle. I due diventano inseparabili, anche se i cittadini non amano il cane e cercano in tutti i modi di eliminarlo. Belle e il bambino dovranno affrontare diversi pericoli e anche una brutta battuta di caccia per dimostrare la bontà del cane e rimanere insieme.

Lunedì 01 Gennaio 2024 | ore 17:00
|

Polar Express

Robert Zemeckis, USA, 2004, 100’

Nella notte della Vigilia di Natale, un bambino rimane sveglio per vedere se a mettere i regali sotto l’albero è davvero Babbo Natale. All'improvviso, vede dalla sua finestra una gigantesca locomotiva a vapore apparire vicino alla sua casa. Quando esce in strada per osservarla da vicino, capisce che si tratta del Polar Express, il treno che viaggia in direzione del Polo Nord. Inizialmente titubante, il bambino si decide a saltare a bordo proprio mentre il treno è in partenza e, una volta nella carrozza, incontra altri ragazzi con cui affronta diverse avventure prima di arrivare finalmente al Polo Nord. Il conduttore annuncia allora che uno dei passeggeri sarà scelto per ricevere il primo regalo di Natale dallo stesso Babbo Natale.

Lunedì 25 Dicembre 2023 | ore 17:00
|

Moschettieri a 4 zampe

Jesse Baget, USA, 2014, 88’

I cani Barkos, Wagos e Dogtanion si imbarcano in una pericolosa impresa per recuperare i regali e il loro albero, che sono stati rubati da una malvagia coppia di ladri imbranati. Con l’aiuto di quello che loro credono sia Babbo Natale, i tre cani moschettieri dovranno attraversare la città per ritrovare il maltolto in tempo per la Vigilia di Natale. Ce la faranno? Un’avventura mozzafiato in punta di spada.

Domenica 17 Dicembre 2023 | ore 10:30
|

Il figlio di Babbo Natale

di Sarah Smith, Barry Cook (USA, UK, 2011) 92’

Alla vigilia di Natale, Babbo Natale, assieme ad un esercito di un milione di elfi, deve consegnare due miliardi di regali a tutti i bambini del mondo con la sua slitta ultramoderna S-1, coordinato dal comando del Polo Nord. Questa organizzazione quasi perfetta un giorno però si incrina, e con l’aiuto dell’ultracentenario Nonno Natale, le storiche renne, la slitta originale e l’elfo incartatore Bryony, Arthur, il figlio di Babbo Natale, affronta le sue paure e si impegna con tutto se stesso per far sì che tutti, ma proprio tutti, quella notte possano trovare il proprio regalo sotto l’albero.

Formula matinèe: merenda + film
Ingresso 6,50€

Domenica 10 Dicembre 2023 | ore 17:00
|

Lorax - Il guardiano della foresta

Chris Renaud e Kyle Balda, USA, 2012, 86’

Nella cittadina in cui vive Ted tutto è finto e non c'è vegetazione. In quel microambiente la vita scorre tranquilla e nessuno sente la mancanza del verde, tranne la ragazza di cui Ted è perdutamente innamorato: lei farebbe di tutto per trovare un albero e lui è disposto a tutto pur di procurarglielo. A mettere i bastoni fra le ruote alla sua missione è il magnate locale, lo spietato industriale che rifornisce la città di ossigeno in bottiglia e che non ha alcun interesse nel ritorno della fotosintesi clorofilliana.

Domenica 03 Dicembre 2023 | ore 17:00
|

Ferdinand

Carlos Saldanha, USA, 2017, 108’

Ferdinand è un magnifico toro cresciuto in un allevamento di tori da corrida ma si rifiuta di combattere nell'arena per via della sorte toccata al padre. Da piccolo riesce a fuggire in un allevamento di fiori, accolto da una bambina di nome Nina; una volta adulto, però, un equivoco riporterà Ferdinand sulla strada della competizione. Riuscirà il gigante buono ad affermare la propria natura pacifica?

Domenica 03 Dicembre 2023 | ore 10:30
|

Mavka e la foresta incantata

di Oleh Malamuzh, Oleksandra Ruban (Ucraina, 2023) 90’

Nelle profondità delle terre ucraine c’è uno spicchio di mondo antico e remoto, con una storia che affonda le sue origini nel mito dei ricordi e nelle leggende dei racconti. Uno dopo l’altro si susseguono il Villaggio, la Montagna Oscura e la Foresta, vicini ma distanti, confinanti ma in conflitto. Mavka è una bellissima ninfa della foresta conosciuta dagli umani come Anima della Foresta. Insieme al suo animale custode difende la foresta dai pericoli esterni inclusa l’invasione degli umani nel suo regno.

Formula matinèe: merenda + film
Ingresso 6,50€

Domenica 19 Novembre 2023 | ore 17:00
|

Pixels

Chris Columbus, USA, 2015, 106’

La registrazione dei campionati mondiali di videogiochi nel 1982 viene mandata nello spazio come parte di un esperimento della NASA e, apparentemente, qualcuno la riceve. Una razza aliena infatti analizza i vari videogiochi mostrati nel video e li interpreta come degli strumenti di addestramento militare. Dopo 33 anni, questi alieni arrivano sulla Terra con delle versioni reali di quei videogame, pronti a distruggere il pianeta. Esercito e difesa terrestri si affidano quindi a un gruppo di ex ragazzi prodigio dei videogiochi ormai cresciuti, i migliori in quel campo.

Domenica 19 Novembre 2023 | ore 10:30
|

Titina

di Kajsa Næss (Norvegia, 2022) 91’

Dal giorno in cui Umberto Nobile trova la cagnolina Titina per strada, i due diventano inseparabili. Umberto Nobile è un ingegnere aeronautico e la sua vita è tranquilla e serena.
Un bel giorno riceve una telefonata che scuoterà questa pace. A chiamarlo è il celebre esploratore norvegese Roald Amundsen che lo coinvolge in una progettazione di un dirigibile che gli permetterà di realizzare il suo grande sogno: conquistare il Polo Nord. Questa storia vera, rivista dagli occhi della famosa cagnolina Titina, ci farà ripercorrere un viaggio avventuroso che ha segnato un’epoca.

Formula matinèe: merenda + film
Ingresso 6,50€

Domenica 12 Novembre 2023 | ore 17:00
|

The Lego Movie

Phil Lord e Christopher Miller, USA, 2014, 100’

Nell’universo LEGO, il mago Vitruvius perde la vista nel tentativo fallimentare di proteggere la super-arma “Kragle" dal perfido Lord Business: una profezia annuncia però che una persona speciale riuscirà a fermarlo. Otto anni e mezzo dopo Emmet, un ordinario omino LEGO, per errore viene identificato come la persona in grado di salvare il mondo ed è quindi coinvolto da un gruppo di sconosciuti in una missione epica per fermare il tiranno malvagio: un’avventura che lo coglie decisamente impreparato.

Domenica 05 Novembre 2023 | ore 17:00
|

Toy Story 3

Lee Unkrich, USA, 2010, 103’

Andy è in partenza per il college, sta svuotando la sua stanza e la madre lo obbliga a scegliere che fare dei vecchi giocattoli. Questi rimangono offesi dal trattamento riservatogli e quando per un malinteso finiscono nello scatolone destinato all'asilo di Sunnyside prendono l'evento di buon grado. Solo Woody, testardo e affezionato, continua a credere che il loro posto sia con il padrone. Presto tutti scopriranno come in realtà Sunnyside sia una prigione da cui è impossibile evadere, gestita con pugno di ferro da una congrega di giocattoli feriti dall'abbandono dei propri padroni.
Il film ha ricevuto 5 candidature e vinto 2 Premi Oscar, ha vinto un premio ai Golden Globes, 3 candidature e vinto un premio ai BAFTA, 5 candidature e vinto un premio ai Critics Choice Award ed è stato premiato a AFI Awards.

Domenica 05 Novembre 2023 | ore 10:30
|

Arkie e la magìa delle luci

di Ricard Cusso, Tania Vincent (Australia, 2023) 90’

Arkie è una ragazzina di dodici anni, con un occhio cieco e un tentacolo al posto di un braccio. Un giorno suo padre Blister, un polpo gigante e inventore provetto, scompare misteriosamente. Arkie si imbarca così in un viaggio epico alla ricerca del padre, prigioniero nella Città delle Luci. Affronterà le sue paure e dimostrerà che la vera magia vive dentro di lei. Il film, tratto dalla graphic novel cult di Nathan Jurevicius, è una commedia dark che parla di amore, e di rispetto per la famiglia, di qualsiasi tipo si tratti.

Formula matinèe: merenda + film
Ingresso 6,50€

Domenica 22 Ottobre 2023 | ore 17:00
|

Ralph Spaccatutto

Rich Moore, USA, 2012, 100’

Per anni, Ralph ha avuto il ruolo del cattivo in un famoso videogioco arcade degli anni Ottanta, “Felix Aggiustatutto”. Stanco di essere il cattivo, un giorno si lancia in un'avventura per dimostrare a tutti di essere un autentico eroe buono. Quando un malvagio nemico minaccia il loro mondo, Ralph capisce che il destino dell'intera comunità dei videogiochi è nelle sue enormi mani.
Vincitore agli Annie Awards nel 2013.

Domenica 22 Ottobre 2023 | ore 10:30
|

Yuku e il fiore dell’Himalaya

di Arnaud Demuynck, Rémi Durin (Belgio/Francia, 2022) 62’

Yuku, una topolina suonatrice di ukulele, decide di avventurarsi alla ricerca di un misterioso fiore che potrebbe salvare la vita della sua amata nonna. E così intraprende un lungo viaggio per trovarlo. Dovrà attraversare il terribile regno dei ratti del castello, il prato dei corvi crudeli, una foresta incantata dove si rischia di perdersi. E, soprattutto, il ponte della paura, sorvegliato dal lupo! Ma sulla sua strada Yuku si farà molti amici: sono loro il bene più prezioso per riuscire nell’avventura della vita.
In collaborazione con Trent Film.
Sarà presente la Libreria Sette Volpi.

Formula matinèe: merenda + film
Ingresso 6,50€